Quante volte al giorno mangia un coniglio?

Il coniglio mangia parecchio e parecchie volte al giorno! Non va mai lasciato senza cibo.

Ci sono moltissime informazioni in circolazione riguardo alla corretta alimentazione dei conigli, ovviamente ognuno ha i propri metodi: alcune cose sono variabili, altre devono restare ben fisse nella gestione del coniglio.

Prima di tutto il fieno deve essere SEMPRE a disposizione: il coniglio necessita una continua motilità intestinale. Il coniglio infatti mangia e spallina sostanzialmente tutto il giorno. Vi ricordo infatti che non fa mai ore e ore di sonno di fila, ma soltanto dei brevi pisolini, che vengono regolarmente intervallati da sortite in lettiera per mangiare e spallinare.

Molti sostengono che siano necessari 150 gr di verdura per ogni kg di coniglio, allo stesso tempo però sostengono che vanno date un tot di verdure al giorno: in primis sedano e finocchio. Per pura curiosità oggi ho pesato un finocchio di "taglia media": peso 460gr. Ciò implica che un coniglio di 2 kg(un normalissimo coniglio nano domestico), al giorno, dovrebbe mangiare 300 gr di verdura, quindi...un po' più di mezzo finocchio? I conti non mi tornano!

Personalmente non peso mai le verdure, ma mi sono regolata su quello che mangiano i miei conigli: bado al fatto che la mattina la ciotola di verdure non debba comunque mai essere vuota ma ci debba essere qualche residuo/avanzo. Soprattutto ora che è estate è bene dare le verdure almeno 2 volte al dì: i conigli sono animali abbastanza abitudinari, quindi si regolano sugli orari in cui siete usi cambiare loro le verdure.

Fornisco ogni giorno: un finocchio a testa, un ciuffo intero di sedano comprensivo di foglie, una "pallotta" di radicchio rosso( che non presenta nessuna particolare controindicazione nè in fatto di verdura zuccherina, nè in fatto di calcio troppo abbondante) e poi un'altro genere di insalata. Se facciamo un conto in grammi, penso di sforare abbondantemente i 150 gr prescritti per ogni kg di peso, eppure nessuno dei miei conigli è obeso (ovviamente vengono tenuti in completa libertà e hanno spazio a volontà per muoversi), hanno un pelo lucido e folto, denti sani e intestino che funziona a pieno regime.

Il cibo viene fornito due volte al giorno, ovviamente compatibilmente con gli orari lavorativi: quindi la mattina e la sera. In pratica la colazione e la cena viene fatta sempre insieme ai miei coniglietti! Mi raccomando ora che è estate i conigli necessitano verdure fresche( non fredde di frigorifero).

Ricordiamoci dunque di dare sempre l'apporto sufficiente di verdura ai nostri piccini: non sostituite le verdure con pellettati o mix di semi che danneggiano l'intestino dei nostri conigli ma sono ovviamente più a buon mercato! Seguiamo la natura erbivora del coniglio!

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: