Pecore e capre anticendio in aeroporto

A San Francisco assunte 400 capre e pecore con mansioni di “tagliaerba”.

Pecore e capre anticendio in aeroporto

Ci sono molti modi per evitare gli incendi, ma il metodo più curioso è quello adottato dall’aeroporto di San Francisco: 400 capre e pecore per eliminare la piccola vegetazione nei dintorni della struttura.

La forte incidenza di incendi estivi in California ha spinto le autorità locali a cercare un metodo per eliminare gli arbusti e le piccole piante, che rappresentano la vegetazione più a rischio incendio e più portata alla rapida propagazione delle fiamme.

Invece di incaricare giardinieri e operai, l’aeroporto ha deciso di affidare il compito agli animali, risolvendo così problemi logistici e mostrando anche un'impronta ecologista. Infatti, le aree da trattare non erano semplici da gestire con macchinari tradizionali e, inoltre, ai lati delle piste di atterraggio vivono specie di serpenti e rane in via di estinzione.

La scelta è quindi ricaduta sull’organizzazione Goat R Us, che ha messo a disposizione dell’aeroporto le capre e le pecore: gli animali brucheranno i prati vicino alla struttura dall’estate all’inizio dell’autunno (i periodi a più rischio incendio) eliminando così i vegetali più a rischio.

Ma il vero pioniere dell’iniziativa era stato, qualche anno fa, Google, che aveva utilizzato gli stessi animali per mantenere ordinato il suo quartier generale di Montain View, in California.

Ci costano come un tagliaerba, e le capre sono molto più belle da guardare

Via | quotidiano.net
Foto | bortescristian via photopin cc

  • shares
  • Mail