La terza edizione del Dakota Day, la festa del cane meticcio della Capitale

Dakota in lingua sioux significa “il grande amico che ha orecchie per sentire e un cuore, per capire”.

Giunto alla sua terza edizione il Dakota Day è il festival dei cani fantasia, più conosciuti con il nome di cani meticci, incroci o bastardini: si tratta di una giornata dedicata completamente a loro, i cani meticci. Lo scopo principale di questa manifestazione romana è sì quello di concentrare l'attenzione su questi bellissimi cani, ma anche sensibilizzare in merito ai problemi dell'abbandono e del maltrattamento dei cani. Abbandoni e maltrattamenti che riguardano spesso proprio i meticci perché “non di razza”. Affermano gli organizzatori:

Finita l'epoca del cane chiuso in casa ore e ore, o lasciato fuori in giardino, al Dakota Day s’insegna che il cane va vissuto sempre o perlomeno tutte le volte che si può, e soprattutto ci si devono ritagliare degli spazi con loro e per loro, non dimentichiamoci mai che il cane è più grande amico dell'uomo, e come tutti i rapporti più importanti della nostra vita, anche quello uomo cane richiede impegno, volontà e voglia di crescere insieme.

A differenza delle manifestazioni che accettano solo cani blasonati, il Dakota Day è aperto a cani di ogni tipo e colore: l'importante è far parte della banda! Però perché non si dica che i meticci hanno la puzza sotto il naso, possono accedere anche i cani di razza. Per loro è previsto il premio speciale “Rescue” ed è riservato ai cani di razza che sono stati salvati da un canile, dalla strada o da situazioni drammatiche.

Tra le varie iniziative che ci saranno al Dakota Day segnaliamo il Jumping for Freedom in cui i cagnolotti potranno tuffarsi in piscina, Diamo un calcio al randagismo in cui verrà premiato il cane portiere più bravo e i premi per i Met poliziotti e Met pompieri ad honorem.

Perché questa festa si chiama Dakota Day? Il nome deriva da una cagnolina meticcia di nome Dakota che, in lingua sioux, significa “il grande amico che ha orecchie per sentire e un cuore, per capire”.

L'appuntamento, allora, è per domenica 6 ottobre, alle ore 9,30 presso lo Sporting Club Paradise (via Capannelle, 134) a Roma. Il programma completo della giornata e la possibilità di pre-iscrivere il proprio cane è disponibile sul sito dell'iniziativa.

  • shares
  • Mail