Dici a me? Il gatto “beccato” che fa finta di niente

Un video simpaticissimo ci mostra l’espressione di un gatto che si sente “scoperto” e fa finta di niente.

Ognuno ha le proprie passioni e i propri passatempi preferiti. Questo gatto, per esempio, ha la passione per leccarsi le zampottine belle. Se ne sta lì, tranquillo, per fatti suoi, a slinguazzarsi i cuscinetti e a renderli perfettamente puliti, brillanti, morbidissimi. Che poi è un’operazione non così semplice, perché il gatto è impegnato a idratare la zampetta posteriore che tiene ferma con tutto il suo corpo!

Il suo amico umano – o la sua amica, non so – però è molto curioso e quindi si piazza dinanzi al micione e lo riprende con la telecamera. Il gatto lì per lì continua nel suo hobby, poi però si rende conto di essere osservato: prima guarda di sottecchi poi si rende conto di essere al centro dell’attenzione e si mette sull’attenti, quasi a dire: “Dici a me?”. Solo che in questa operazione di distrazione il micio dimentica la linguetta fuori e se ne sta lì, mezzo imbambolato, a fare finta di niente quando invece gli si legge in faccia quello che stava facendo. Deve rendersene conto pure lui perché d’un tratto mette la linguina dentro, guarda in basso e piega le orecchie per sviare l’attenzione.

Oppure – più probabile! – il micio starà pensando: “Ma tu, che hai da guardare? Mica sei capace di leccarti i piedi come faccio io, tzé!

In ogni caso, quanto è tirabaci questo gatto, vero?

  • shares
  • Mail