Un lottatore si batte a favore dei cani meno fortunati

Un campione di MMA lotta per aiutare i cani destinati ai combattimenti, venite a leggere la loro storia.

Questa è la storia dell'ex campione di MMA Gordon Shell. Gordon è stato per anni ai vertici della federazione di arti marziali miste (quei combattimenti che si svolgono all'interno di un ring-gabbia) fino a che il suo medico gli ha riscontrato un grave problema cardiaco che ha compromesso la sua carriera: se continuava con gli incontri, poteva morire. Shell, però, ha trovato una ragione in cui credere e un motivo per cui combattere: i cani.

Shell vive a Detroit e si è reso conto del gravissimo problema dei combattimenti tra cani. Nonostante l'età (Gordon ha 43 anni, un'età molto avanzata per un lottatore) e i problemi cardiaci. Shell ha deciso di allenarsi ancora per raccogliere fondi da destinare alle associazioni che aiutano a combattere la piaga dei crimini verso gli animali.

Gordon ha girato un documentario sulla sua storia e su quella dei numerosi cani randagi di Detroit. Il film (di cui potete vedere il trailer qui sopra) è visibile su Vimeo a questo link e il ricavato delle donazioni verrà devoluto alle associazioni animaliste della città, supportate da Gordon Shell allo slogan: "Combatto perchè non combattano loro"

  • shares
  • Mail