Guardare i cani che dormono infonde pace

Vi siete mai soffermati a guardare i vostri cani che dormono sereni? Sintonizzatevi sul loro respiro e troverete molta pace.

Guardare i cani che dormono, infonde pace

Caldo o freddo, mattina o pomeriggio, giorno o notte i cani dormono. Si fanno delle dormite lunghe, gustose, consolatorie che, sinceramente, un po' di invidia me la suscitano, soprattutto se si pensa al sonno frammentato, che può essere causato da rumori molesti, o, in estate, dal caldo estivo.

Ci sono cani che russano, che fischiettano mentre dormono. Chissà, a volte sognano e sembra che corrano per immense praterie che agognano. E poi ci sono cani che dormono placidamente, tranquilli e sereni.

Guardare i miei cani che dormono – ognuno al proprio posto e cioè: Lilla, Golden Retriever, attaccata alla mia sedia; Daphne, la bassotta, nella sua cuccetta accanto al divano; Shalom, la meticcia, sotto una mensola in camera da letto – è, per me, un momento di pace e di riappacificazione con il mondo intero.

Stanno lì che respirano tranquilli e regolari e infondono pace; se si accorgono che sono nelle vicinanze muovono impercettibilmente la coda e, con un occhio appena aperto che lascia intravedere la terza palpebra, sembra che mi guardino (ma, in realtà, continuano il loro riposo). Se poi provo ad accarezzarli, si sistemano meglio per farsi toccare proprio là, dove vogliono loro, magari sul pancino caldo, ma sempre dormendo.

Voi li guardate i vostri cani mentre dormono?

Foto | Peter Hellberg

  • shares
  • Mail