Mamma gatta dà alla luce i suoi micini in un'asciugatrice, succede in Inghilterra

Amici di Petsblog, la storia che vi raccontiamo oggi si svolge in Inghilterra e vede protagonista una mamma gatta, ansiosa di trovare un posto sicuro ed intimo per dare alla luce i suoi micini. Siamo ad Erdington, Birmingham: Patrick Ambrose, 44 anni, al rientro dal lavoro trova ad aspettarlo nell'asciugatrice ben cinque micini appena nati ed un gatta che non aveva mai visto prima.

Immaginate il suo stupore nel ritrovarsi ben sei gatti in giardino. Nell'asciugatrice c'era un comodo asciugamano, un clima caldo e confortevole, al riparo da occhi indiscreti e così mamma gatta ha pensato che fosse il posto perfetto per partorire in tutta sicurezza e tranquillità.

Patrick ha già un'altra gatta in casa, sua fedele compagna da anni, oggi cieca. La micia di casa non ha però manifestato segni di insofferenza verso i nuovi arrivati e Patrick si dice felice di aver potuto dare una mano a dei micini altrimenti spacciati in strada.

Patrick li ha immediatamente accolti in casa perché l'asciugatrice in giardino, per quanto si sia rivelata una soluzione arrangiata per il parto dal punto di vista di mamma gatta, non poteva certo rappresentare un rifugio per lungo tempo.

Patrick è convinto che la gatta non sia randagia perché è molto curata, dunque spera che prima o poi i proprietari vengano a cercarla. D'altra parte non è certo insolito che le gatte, quando devono partorire, tendano ad allontanarsi da casa alla ricerca di un luogo più intimo, al riparo da sguardi indiscreti, in cui partorire e dare le prime cure ai micini senza condividerli con nessuno.

Purtroppo Patrick non può tenere tutti e sei i gatti. Mamma gatta verrà sterilizzata, mentre i cinque micini cercano una nuova casa. Del loro caso si sta occupando Sheila Pennell della North Birmingham Cats Protection League.

Via | Daily Mail
Foto | Newsteam

  • shares
  • Mail