Il tenero pet di lunedi 24 febbraio 2014

Una serie di gufi che amano essere coccolati

Ormai immagino abbiate capito che, qui su Petsblog, si parla non solo di animali domestici ma anche di animali che di domestico hanno poco o nulla. Vediamo i "likes" sui vari post di animali esotici e questo ci incoraggia e ci rassicura riguardo al nuovo percorso che abbiamo intrapreso perchè gli animali sono tutti belli e tutti devono essere rispettati allo stesso modo (ma questo, troppo spesso, tendiamo a dimenticarlo). Tra questi animali, spesso, vi abbiamo parlato di gufi. Solo un paio di settimane fa abbiamo visto un gufetto che adorava essere coccolato.

5927758528_a2060423e7_z

Viste le visualizzazioni di quel video, abbiamo voluto moltiplicare la bellezza delle coccole per più gufetti in una meravigliosa carrellata di "grattini". Attenzione però, non lasciatevi ingannare dalle immagini. I gufi, come le civette, i barbagianni e altri uccelli, sono animali selvatici e tali devono assolutamente rimanere. Hanno un becco appuntito e degli artigli molto affilati e potrebbero farvi male. Quelli che vedete nei video sono gufi che vivono in strutture di soccorso (dopo, ad esempio, essere stati impallinati da sciagurati cacciatori) e sono abituati alla presenza umana. Se vi piacciono i gufi, invece di catturarne uno, andate a fare un bel corso di bird-watching e vedrete che sarete felicissimi!

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail