Petizione: riconosciamo i conigli come animali domestici

Da pochissimi giorni è in circolazione la petizione " Riconosciamo il coniglio come animale domestico". Perchè firmarla? Vi ricordo e sottolineo che la petizione è sul sito firmiamo.it

Il coniglio è Il terzo animale domestico in Italia, considerando la notevole disinformazione che è ancora regnante, questa può essere un'ottima iniziativa per aiutare e favorire una migliore integrazione di questo animale nelle nostre case. Dimentichiamo il vecchio retaggio, in cui il coniglio mangiava granaglie e pane secco( alimenti SBAGLIATISSIMI), dimentichiamo le leggende metropolitane sui conigli che li vogliono chiusi in gabbia o "mordono i mobili" ( è sufficiente sterilizzare l'animale per la sua SALUTE e il coniglio non morderà proprio nulla!) e facciamo finalmente un passo avanti per quanto riguarda l'informazione e la gestione di un animale che vive 10 o più anni. Gli studi da parte dei veterinari esperti in esotici sono aumentati, migliorati e ora ci permettono di curare tantissime patologie.

Cito parte della petizione per far ben intendere il cambiamento desiderato:

"Con questa petizione chiediamo che anche i conigli possano rientrare nella classificazione detta “d'affezione” e che essi possano godere delle leggi ed ordinanze con riferimento a:

-Divieto di consumarne le carni. ( L. 281/91)
-Divieto di utilizzo commerciale di pelli e pelo.(MINISTERO DELLA SALUTE - ORDINANZA 21 dicembre 2001)

Coloro che hanno avuto un contatto diretto con questi animali ripudiano lo sfruttamento commerciale per l’alimentazione e le pellicce altrettanto di chi è proprietario di cani e gatti e riteniamo che anche la sensibilità verso questi animali, segno del cambiamento della società, sia tenuto nella giusta considerazione".

Il coniglio è un animale che si integra perfettamente in famiglia, alla pari del cane o del gatto gira per casa, comprende gli orari e come è organizzata la vita della famiglia che lo ha adottato, se chiamato corre poichè capisce benissimo il proprio nome. Sarebbe un bene, quindi, fare qualcosa perchè anche lui venga ufficialmente riconosciuto come animale domestico.

Petizione indetta da Feder F.I.D.A. Onlus in collaborazione con A.A.E. Conigli. I dettagli riguardo a cosa si otterrà concretamente e al futuro modo di procedere sono ancora da precisare.

  • shares
  • +1
  • Mail