La corsa del labrador felice verso il mare

Grazie a una action cam piazzata sul dorso di Walter, possiamo vivere direttamente l'emozione della corsa del cane verso il mare

Molti cani amano l’acqua e, quando vedono uno specchio d’acqua, vi si tuffano allegri. Se questo specchio poi è grande come il mare, allora la frenesia di farsi una nuotata li prende. Ci sono dei cani che amano di più l’acqua e altri meno: fatto salvo il carattere di ognuno, i labrador adorano sguazzare nell’acqua. Così l’umano di Walter, un labrador, ha pensato bene di farci vivere in soggettiva la gioia del suo cagnolotto nel correre verso l’acqua. Ci troviamo in Sicilia, a Fontane Bianche - Siracusa per la precisione, e Walter, dotato di una action cam sul dorso, inizia la sua pazza corsa verso l’acqua.

E anche noi corriamo con lui: grazie alla telecamerina montata sul suo dorso, infatti, guardiamo un po’ il mondo come lo vede lui. Corriamo tra cortili e stradine, svoltiamo con lui attraverso i vari passaggi e poi, in lontananza, vediamo il mare che si avvicina sempre di più. Orma ci siamo quasi, si fa lo slalom tra i bagnanti umani che sono sulla spiaggia e via, ci si tuffa in acqua, felici e bagnati!

Un video bellissimo ed entusiasmante, anche perché permette di farci l’idea del mondo visto ad altezza di cane. E questa, anche dal punto di vista filosofico, è un’esperienza che dovremmo fare: abbandonare la dimensione eretta, che ci fa credere di essere padroni del mondo, e sdraiarci con gli animali (per usare un’espressione kafkiana) in modo da guardare il mondo da un’altra prospettiva.

La corsa del labrador felice verso il mare

  • shares
  • Mail