Un chihuahua e lo spirito di adattamento

Questo piccolo cane ha saputo adattarsi molto in fretta alla situazione difficile in cui si è trovato

Questa è la storia di un piccolo chihuahua. Questo cagnolino ha avuto un'idea non proprio brillante. Non si sa perché fosse li e nemmeno come avesse fatto ad arrivarci ma si trovava su una sorta di "tettoia" alta quasi due metri. Molto probabilmente si è fatto prendere dal panico e ha deciso di saltare giù. Capirete che quel salto è pericoloso per qualunque cane, per uno di queste dimensioni può rivelarsi addirittura fatale!

Fortunatamente il salto non ha avuto esiti tragici ma ha lasciato comunque un brutto riscontro: le due zampine anteriori del chihuahua si sono fratturare e i suoi genitori umani sono dovuti correre dal veterinario che ha prontamente deciso di ingessarle.

Per fortuna questo non ha certo abbattuto l'umore di questo piccolo cagnolino che, nonostante le zampette ingessate e il "Cono della Vergogna" (per i non addetti ai lavori parliamo del collare elisabettiano). Ha trovato un modo non solo geniale ma anche molto tenero, di girovagare per casa in attesa della rimozione delle fasciature e del cono. Speriamo solo che questo cane non abbia lo spirito dello stunt-man (o forse è meglio dire "stunt-dog") e voglia ritentare il salto dall'alto!

Untitled

  • shares
  • Mail