I cani Bouledogue francesi: piccoli, dolci e simpaticissimi

I cani di razza French Bulldog vanno d'accordissimo con i bambini, ma possono essere anche per anziani visto che non hanno bisogno di molto moto


Piccolo, dolce e simpaticissimo, molossoide in miniatura: è il Bouledogue francese, perfetto per chi ama i cani molossoidi ma non può tenerli per via della stazza. I cani di razza Bouledogue francese (chiamati anche Bouledogue français e French Bulldog) sono esclusivamente cani da compagnia e, nonostante l’aspetto da “feroce molosso”, hanno un carattere molto allegro: si tratta di cani pieni di gioia di vivere, sempre pronti a giocare e di indole molto dolce.

Amano i bambini con cui amano giocare all’infinito, ma sono adatti anche agli anziani, visto che non hanno bisogno di molto moto. Anche da adulti e da vecchietti, i cani di razza Bouledogue francese restano giocherelloni ma, se è il caso, sanno essere tranquilli, riservati e pacati. Sono cani che adorano il loro essere umano e hanno bisogno di stare il più possibile con lui ed è sensibilissimo agli umori del padroncino.

Come tutti i cani a muso corto possono avere alcuni problemi di respirazione; le femmine hanno difficoltà a partorire naturalmente. Sono cani che soffrono molto il caldo e non bisogna mai lasciarli a lungo sotto il sole, perché potrebbero stare molto male. Una cura particolare va prestata agli occhi, che devono essere sempre ben puliti. Non si tratta, comunque, di cani esageratamente delicati: facendo attenzione alle loro debolezze, possono vivere a lungo e in forma smagliante.

Bouledogue francese (noto anche come Bouledogue français o French Bulldog)

Per quel che riguarda la loro storia a dire il vero non si sa molto delle loro origini: secondo i francesi si tratta di cani autoctoni, mentre gli inglesi sostengono che derivi dal Bulldog. È possibile che l’influsso del Bulldog ci sia stato, ma è fuor di dubbio che la selezione della razza sia avvenuta in Francia.

Per quel che riguarda le caratteristiche della razza c’è da tener presente quanto segue:


  • il pelo è corto;

  • il colore può essere bringee o tigrato (misto di peli neri e rossi non troppo scuri – un po’ di bianco alla testa e al petto è ammesso); oppure bianco e bringee (fondo bianco don macchie tigrate);

  • taglia: il peso deve essere tra gli 8 e i quattordici chili.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail