Come si comporta una cavia sotto stress?

Come riconosco una cavia sotto stress?

Come capiamo che una cavia è sotto stress, ma soprattutto in quali situazioni la cavietta può essere stressata?

Prima di tutto ricordiamo che le cavie sono animali molto mansueti, docili e pacifici, quindi se mostrano segni di aggressività, ci deve per forza di cose essere un motivo. Primo tra tutti, lo vediamo nel video, le caviette sono molto intelligenti: si chiudono dentro per separarsi dai PESSIMI "padroncini" che hanno. Una gabbia del genere è veramente molto piccola per una coppia di cavie, infatti è necessario che la base minima sia almeno 120 x 60 cm. Postilla: ho detto coppia di cavie poichè la cavia necessita l'interazione con un suo simile, mentre da sola spesso diventa apatica e poco attiva.

Segni evidenti di stress sono: morsi quando si avvicina la mano, apatia, pigrizia estrema oppure la cavietta può perfino arrivare a non mangiare e "lasciarsi morire". Sotto questo punto di vista le cavie sono molto difficili da riprendere quando si tratta di blocco intestinale, quindi sarebbe consigliabile evitarlo di base! Una cavia serena, con un compagno o compagna, che vive in un ambiente idoneo e che mangia correttamente, a meno di enormi sfortune, è una cavia felice.

Motivo di stress palese è la convivenza con dei predatori: se avete un cane in casa, ad esempio, la cavia deve assolutamente essere fuori portata. Non fantastichiamo su favolose e fantasmagoriche convivenze: il vostro cane può essere il più buono del mondo, e nessuno lo mette in dubbio, ma un incidente può capitare e a rimetterci è comunque la cavia. Pensiamo banalmente al cane che si siede mentre la cavia è ferma proprio in quel luogo in quell'esatto momento: una cavia pesa dagli 800 gr al kg, mentre un cane, anche solo di taglia media, può pesare sui 10 kg. Capite bene l'epilogo. Non è per cattiveria ma preda e predatore è sempre consigliabile stiano separati. Ho visto cavie che reagivano mordendo appena avvicinavo la mano perchè temevano l'avvicinarsi alla gabbia del cane di famiglia: questa situazione pone la preda sotto un enorme stress e l'animale poi tende a "difendersi" da chiunque si avvicini, noi compresi.

Detto ciò, se vedete un cambiamento repentino nel carattere della vostra cavia, verificate che non ci siano elementi nuovi che la scombussolano o ovviamente preoccupatevi che non stia male o sia sofferente ( in questo caso raccomando sempre una visita presso un veterinario esperto in animali esotici).

cavie sotto stress

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 14 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO