Zita Talamonti Medico Veterinario

Zita Talamonti Medico Veterinario

Zita Talamonti si è laureata in Medicina Veterinaria all’Università degli Studi di Milano. La sua passione per gli animali nasce insieme a lei, tanto che sin da bambina porta spesso a casa uccellini feriti e gattini in difficoltà, sognando un giorno di diventare “una vera dottoressa degli animali”. L’arrivo in famiglia del primo cane Bolla non fa altro che accrescere la sua passione, facendole scoprire la bellezza del rapporto uomo-cane. Durante gli studi inizia a interessarsi di Medicina Comportamentale e oggi si occupa proprio di questo collaborando con l’Ambulatorio per i problemi comportamentali del cane e del gatto dell’Università degli Studi di Milano. Inoltre, svolge la Professione facendo visite domiciliari e attraverso la collaborazione con un ambulatorio veterinario milanese. Vive con la “trovatella” gatta Cri da dodici anni e l’inseparabile cagnolina Nuvola, adottata al canile un anno fa. Sogna di aprire un giorno un rifugio per animali in difficoltà.

Che fine hanno fatto i beagle di Green Hill?
Beagle

Che fine hanno fatto i beagle di Green Hill?

Due anni dopo la loro liberazione, ecco le foto dei beagle di Green Hill.

A 13 anni, fa di tutto per aiutare i cani randagi della Romania
Cani

A 13 anni, fa di tutto per aiutare i cani randagi della Romania

La grande sensibilità di Ana-Maria

Taglia la coda al suo cucciolo, condannato a tre mesi di prigione
Cani

Taglia la coda al suo cucciolo, condannato a tre mesi di prigione

Accusato di crudeltà verso gli animali

Mamma gatta e la bambina
Comportamento Gatti

Mamma gatta e la bambina

La gatta “salva” il gattino dalle mani di una bimba un po’ vivace

Cane aspetta fuori dall’ospedale per 8 giorni il proprietario
Cani

Cane aspetta fuori dall’ospedale per 8 giorni il proprietario

La fedeltà e la pazienza dei cani

Cane avvelenato, il proprietario: “È morto tra le mie braccia”
Cani

Cane avvelenato, il proprietario: “È morto tra le mie braccia”

“È prudente tenere i cani al guinzaglio, sono le persone che a volte andrebbero legate…”

Il cane riconosce il tumore della proprietaria non rilevato dalla mammografia
Cani

Il cane riconosce il tumore della proprietaria non rilevato dalla mammografia

Grazie al suo fiuto, Max salva la proprietaria Maureen

La voglia di vivere degli agnellini salvati dalla morte
Informazione

La voglia di vivere degli agnellini salvati dalla morte

Animal Equality, organizzazione internazionale che difende gli animali, parla di 800 mila agnelli macellati nel periodo di Pasqua

“M’ama, mi mangia”: la campagna contro la strage degli agnelli a Pasqua
ANIMALI SELVATICI

“M’ama, mi mangia”: la campagna contro la strage degli agnelli a Pasqua

Cartelloni negli spazi pubblici delle linee metropolitane: a confronto un cucciolo di cane e un agnello

Milano, nasce la prima clinica veterinaria pubblica
Cani

Milano, nasce la prima clinica veterinaria pubblica

Cure gratuite per gli animali di proprietari che non possono sostenerne i costi