Animali Esotici

Animali esotici, cosa dobbiamo sapere per poter detenere in casa questi animali da compagnia che arrivano da lontano? Non i soliti animali domestici, ma altre specie, che magari sono insoliti da vedere nelle case italiane, ma che sono diventati sempre più presenti nelle nostre vite.

Animali esotici: quali sono


Quando si parla di esotico, riferito a un animale, di solito si pensa a compagni di vita non convenzionali, che arrivano da lontano, da molto lontano. Specie anche molto strane da avvistare in una casa. Ma gli esperti cercano di spiegare da sempre che, in realtà il termine esotico si riferisce a tutte quelle specie che non sono autoctone del nostro paese. Ad esempio pappagalli e tartarughe sono animali esotici, anche se, vista l'ampia presenza nelle case italiane, si tende a considerarli sempre più alla stregua dei più comuni animali domestici e da compagnia.

Animali esotici domestici


Non solo, però. Perché in realtà il termine esotico è riferibile anche al tanto amato coniglietto di casa, perché non sono classici animali domestici come lo sono sempre stati cani e gatti. Il riferimento è decisamente più ampio di quanto si possa pensare. E bisogna sempre essere a conoscenza di quali sono le specie animali, esotiche e non, che si possono legalmente detenere nelle nostre case per farci compagnia. Qualunque sia l'animale in questione.

Animali esotici in vendita


Se avete deciso di accogliere nella vostra casa un animale considerato esotico, per prima cosa cercate la legge sugli animali esotici in vigore al momento, per poter capire le modalità di detenzione e cosa rischiate se non seguite la normativa vigente. Potete anche visitare le fiere e i canali di vendita ufficiali, diffidando da annunci poco chiari su internet o non tracciabili.

Animali esotici: consigli veterinari


E poi trovate un buon medico veterinario specializzato in animali esotici. Perché serve proprio la specializzazione, così come servono corsi di aggiornamento, per potersi prendere cura di questi bellissimi animali. Seguendo i suoi consigli sicuramente potrete essere in grado di ospitare nelle vostre case animali "domestici non convenzionali".

Tartaruga di 344 anni morta in Nigeria: Alagba era considerato un animale sacro

Alagba, la tartaruga di 344 anni è morta in Nigeria: era considerato un animale sacro e dai poteri curativi. Continua...

Botulismo aviare: sintomi e trasmissione della malattia causa della moria di volatili

Botulismo aviare: sintomi e trasmissione della malattia causa della moria di volatili selvatici provocata da un ceppo di... Continua...

Brianza: trovato un pitone ferito e abbandonato

Un pitone è stato abbandonato in una discarica: ecco tutti i dettagli Continua...

Ameloblastoma della mandibola nei roditori: cause, sintomi e terapia di questo tumore

Ameloblastoma della mandibola dei roditori: ecco cause, sintomi, come si presenta, diagnosi e terapia di questo tumore... Continua...

Animali esotici: le nuove regole per tenerli in casa

Animali esotici: ecco quali sono le regole per tenerli in casa Continua...

Cane della prateria, adozione: cosa sapere

Cane della prateria: prima di adottare un animale esotico è sempre bene informarsi su cosa voglia dire vivere con... Continua...

Petauro dello zucchero: aspetto, anatomia e carattere

Conoscete il petauro dello zucchero? Vediamo qualche cenno di anatomia, fisiologica e carattere. Incluse dimensioni e... Continua...

Fenicottero fugge dallo zoo: dal 2005 si gode la sua libertà in Texas

Fenicottero scappa dallo zoo e dal 2005 si gode la sua libertà in Texas. Ecco la storia di Flamingo 492 Continua...

Miocardiopatia dilatativa nei ratti: cause, sintomi e terapia

Miocardiopatia dilatativa nei ratti: cause, sintomi e terapia di questa patologia cardiaca che colpisce anche i ratti,... Continua...

Epilessia nei gerbilli: cause, sintomi e terapia

Epilessia nei gerbilli: cause, sintomi e terapia delle convulsioni provocate dall'epilessia ereditaria dei gerbilli. Continua...