Il comportamento dei conigli: tanti piccoli gesti da capire

Come si comporta il vostro coniglio?

Come interagisce il vostro coniglietto con voi? E' aggressivo? E' dolce? Vediamo un po' di capire il suo comportamento di base: un coniglio sereno, con cibo a sufficienza, sterilizzato e con fieno e giochi, in genere è un coniglio affettuoso. Noterete che con il mento segna tutto ciò che è suo: questo comportamento è normalissimo anche nei coniglietti sterilizzati, sta infatti semplicemente definendo i suoi possedimenti. Se gli proponete un gioco nuovo, è possibile lo segni, appunto, con il mento. Non è invece normale che un coniglio sterilizzato sporchi ovunque con pipì e palline: se ancora lo fa, generalmente, è segno di un disagio. Chi passa in quelle stanze? C'è un cane? Passano animali con odori che non riconosce e dunque sente il bisogno di segnare tutto il suo territorio?

Veniamo ai segnali più che positivi: il coniglietto si mette su due zampine e si guarda intorno? Questo è il coniglio che fa "l'omino", ossia è curioso e si sta chiedendo cosa avviene intorno a lui. Se il coniglio salta in maniera scoordinata e sbatte le orecchiotte come nel video, non vi spaventate: è segno di grande felicità! Il coniglio si butta di lato? Sta facendo il morto per attirare la vostra attenzione. NOTA BENE: da non confondere con un coniglio in blocco che sta male. Una persona poco usa alla sensibilità e alla conoscenza dei conigli può non rendersene conto: date un premietto al coniglio ( un'uvetta, tocchetto di mela secca, un crocchino di fieno pressato) e verificate se di fatto sta bene. Inutile dire che se non lo mangia c'è da correre rapidamente ai ripari.

A voi la parola: come si comporta il vostro coniglio?

comportamenti coniglio

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail