Sinbad, il gatto “clandestino” che dall’Egitto è arrivato in Gran Bretagna

Lunghissimo viaggio in mare per un micio rosso che si è imbarcato di nascosto ad Alessandria d’Egitto per poi trovarsi in Gran Bretagna!

Un gatto rosso

Sinbad è un bellissimo gatto rosso egiziano che si è ritrovato sulle coste del Regno Unito dopo una lunga traversata in mare. Il micione è salito di nascosto su una nave cargo ad Alessandria d’Egitto e, dopo tremila chilometri e 17 giorni di navigazione, con mare molto mosso e senza che nessuno si curasse di lui (del resto nessuno sapeva che fosse a bordo: tecnicamente è stato un viaggiatore clandestino) è giunto al porto di Moreton-on-Lugg, nell'Hereford.

A scoprire il gattone è stato proprio il direttore operativo della compagnia di trasporti commerciali. In osservanza alle leggi britanniche, il gatto deve stare in quarantena: per questo motivo è stato affidato a un’associazione che lavora per la protezione degli animali.

Mentre si attende il passaggio del periodo previsto dalla legge, è stata lanciata una sottoscrizione pubblica per mantenerlo e poi, si spera, per adottarlo. Dalla sua patria nessuno si è fatto vivo per reclamarlo, e così il bel micione si troverà ora a essere un suddito di Sua Maestà.

Via | QN

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail