La donna che ha sconfitto il tumore grazie ai cani e ora dedica la sua vita a salvarli

Nella sofferenza le persone scoprono un nuovo senso della vita: così è stato per Angela Padilla che, guarita da un tumore, ha dedicato la sua vita a salvare i cani

Anni fa ad Angela Padilla venne diagnosticato un tumore e per lei iniziò un calvario, come succede in questi casi. Nei lunghi periodi in cui si sottoponeva agli esami e alle cure mediche si sentiva come bollata, tanto che pensava di avere come un cartello appiccicato addosso che la indicasse come persona malata. Per distrarsi si prendeva cura dei cani, soprattutto di quelli più sfortunati e malati e così venne a stretto contatto con questi animali tanto dolci ma anche molto sfortunati. Promise a se stessa e ai cani che se fosse guarita dal tumore si sarebbe dedicata ad alleviare le sofferenze dei pelosi.

Angela guarì in effetti e tenne fede alla sua promessa: nel 2010 ha fondato il Family Dog Rescue a San Francisco, USA, ed è così riuscita a far adottare oltre tremila cani.

Per celebrare l’anniversario della fondazione del Family Dog Rescue (e anche della sua guarigione dal tumore) Angela ha realizzato un video, molto commovente, in cui invita le persone a non discriminare un cane solo perché è non vedente, senza casa o sembra triste. Accanto ai cani ci sono dei cartelli che ne indicano l’infermità: proprio quel cartello che Angela sentiva di aver addosso quando aveva il tumore e che ora fa di tutto per togliere dal destino dei suoi amati cani.

La donna che ha sconfitto il tumore grazie ai cani e ora dedica la sua vita a salvarli

Via | Seamos mas animales

  • shares
  • Mail