Coppia di conigli: quando muore uno dei due

Cosa fare se muore uno dei due coniglietti della coppia?

So benissimo che questo è un argomento estremamente triste: quando due conigli sono in coppia nasce un amore sconfinato e perfetto. I due piccini entrano in totale sintonia: se è mai capitato infatti che, nel corso della vita, uno dei due non fosse in piena forma, avete notato che l'altro tende a stargli sempre vicino come "protezione"? Inoltre spesso, se uno dei due va in blocco, anche l'altro cala nel mangiare.

Quando uno dei due conigli viene a mancare, ovviamente per noi umani è uno strappo fortissimo al cuore: ma immaginate per il coniglio. Il coniglio infatti ha perso il suo compagno di vita, il coniglio con cui ha condiviso tutto e con il quale è sempre vissuto. Una piccolissima postilla: le coppie ben riuscite sono maschio+femmina entrambi sterilizzati. Dipendentemente dalla territorialità dei due, ci vorrà più o meno tempo a formare la coppia ma, una volta formata, questa sarà assolutamente indissolubile.

Quando viene a mancare uno dei due elementi della coppia, non è raro che l'altro si lasci completamente andare, smettendo di mangiare e lasciandosi letteralmente morire. E' ovvio che la prima cosa a cui pensiamo noi umani è non infliggerci un'altra sofferenza, oltre a pensare che, se prendiamo un altro coniglio, anche questo morirà e non desideriamo, in conseguenza, di nuovo soffrire.

Purtroppo c'è da essere poco "egoisti" in queste situazioni: per quanto noi umani saremo capaci di stare vicino al coniglio vedovo, è chiaro che non siamo un suo simile. Un coniglio solo non sta bene ( spesso, se ha delle patologie non trasmissibili, creare una coppia gli allunga letteralmente la vita!) e questo è un dato di fatto, soprattutto se ha avuto e perso un compagno/a.

Teniamo quindi monitorato molto bene il coniglio vedovo e pensiamo all'introduzione di una nuova compagna. Direte che sono fredda a pensarla così, e che voglio "sostituire" un grandissimo affetto appena volato sul ponte arcobaleno. Purtroppo non è questione di freddezza, anche io ho perso un coniglietto, ma bisogna anche pensare al bene di chi resta: chi è vivo merita il meglio, merita di stare bene e vivere di nuovo felice e con serenità. Questa serenità è nelle nostre mani. Prendiamo la decisione più adeguata al benessere del nostro piccino.

coppia di conigli se muore uno dei due

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail