Epilessia idiopatica nel cane, convulsioni e estro: possono essere collegati?

Ci può essere correlazione fra l’epilessia idiopatica nel cane, le convulsioni e le diverse fasi dell’estro nelle cagne? A quanto pare sì.

Dobermann

Epilessia idiopatica nel cane - Oggi andiamo a parlare dei risultati di un recente studio: Association between Estrus and Onset of Seizures in Dogs with Idiopathic Epilepsy.” Van Meervenne SA, Volk HA, Van Ham LM. Vet Intern Med. 2014 Nov 19. Questo studio è assai interessante in quanto cerca di mettere in relazione l’epilessia idiopatica del cane, le convulsioni e le diverse fasi estrali della cagna. E’ possibile che in momenti diversi del ciclo estrale della cagna ci possa essere una maggiore o minore probabilità di crisi convulsive?

C’è correlazione fra estro e epilessia idiopatica nel cane?


Lo studio parte da un semplice presupposto: in medicina umana esiste quella che è nota come epilessia catameniale, ovvero una forma di epilessia nella quale esiste una sorta di modificazione nella frequenza di comparsa di convulsioni durante il ciclo mestruale. Pare che in medicina umana ci siano ben tre differenti quadri ormonali che possono aumentare la probabilità di comparsa di crisi convulsive nelle donne che soffrono di epilessia catameniale.

Fermo restando che ciclo estrale nella cagna e ciclo mestruale nella donna non sono la stessa cosa, ma si riferiscono a diversi momenti, ecco che lo studio in questione ha cercato di capire se anche in campo veterinario ci fosse un’associazione fra lo scatenarsi delle convulsioni e le diverse fasi del ciclo estrale delle cagne intere sofferenti di epilessia idiopatica. O presunte tali. Di questo studio hanno fatto parte quarantacinque cagne, tutte con diagnosi di presunta epilessia idiopatica.

Lo studio ha messo in luce come di queste quarantacinque cagne con epilessia idiopatica, diciassette avevano un episodio convulsivo quando erano in calore e sei da uno a tre mesi dopo il calore. Inoltre in nove cagne le convulsioni ricomparivano proprio in concomitanza del ciclo estrale.

Cosa significa lo studio e cosa fare


I risultati dello studio indicano come ci possa essere un’associazione fra l’estro e la comparsa delle convulsioni nelle cagne intere con epilessia idiopatica. In questo caso a differenza dell’umana si parla di soli due quadri ormonali: uno proprio durante il pieno calore, provocato dall’effetto convulsivante degli estrogeni e uno alla fine del diestro, a causa della diminuzione dell’effetto protettivo del progesterone verso le convulsioni.

Cosa fare dunque? Beh, diciamo che in una cagna viene riconosciuta una forma di epilessia idiopatica e ci si rende conto che le crisi tendono a comparire soprattutto in concomitanza con l’estro o alla fine del diestro, bisognerebbe valutare insieme al proprio veterinario se sia il caso o meno di sterilizzare la cagna, in modo da eliminare una delle cause di esacerbazione delle crisi.

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Via | JVIM

Foto | codaallegra

  • shares
  • Mail