Elisabetta Canalis in aiuto dei cani di Kiev

Elisabetta Canalis mette all'asta il suo smartphone per una nobile causa

Elisabetta-Canalis-nuda-Peta2

Ha colpito davvero tutti quanto accaduto qualche settimana fa al rifugio creato a Kiev da Andrea Cisternino dove, per colpa di un agricoltore che voleva "spaventare" chi si prendeva cura dei randagi, decine di cani sono morti in un rogo. Dopo il periodo di lutto, si è mossa una grande gara di solidarietà per aiutare a ricostruire il rifugio. A partecipare a questa gara, oltre a migliaia di persone comuni, ci sono stati anche dei personaggi celebri. Tra questi spunta il nome di Elisabetta Canalis. La famosa ex velina è da tempo impegnata a sostenere le campagne PETA in aiuto degli animali (l'ha fatto con un video per sensibilizzare le persone sui cani chiusi in auto e in una campagna contro le pellicce).

Per raccogliere i fondi da inviare per la ricostruzione del rifugio, Elisabetta ha deciso di sfruttare un lato molto corposo del suo personaggio pubblico: il gossip. Sapendo di avere migliaia di followers su svariati social network (quasi 750.000 solo su instagram) e di godere ancora di una discreta popolarità, la bella Elisabetta ha deciso di mettere all'asta il tuo telefono cellulare con dentro video e foto personali. Su un nuovo telefono appena donatole da Asus, voluto comunicare la sua scelta con questa immagine:

Immagine

Se siete interessati alle foto ed ai video di Elisabetta Canalis, potete partecipare all'asta di CharityStar. Avete poco più di 10 giorni per aggiudicarvelo!

  • shares
  • Mail