Smarrimento del gatto o cane, cosa fare?

gatto smarrito

Può capitare, è una delle nostre più grandi paure, ma fa parte della vita da cani scappare e procurare un grandissimo dolore al padrone, quando capita cosa fare? Per prima cosa è bene mantenere la calma, una crisi di nervi non serve a nulla se non ad accelerare il battito cardiaco dell'uomo.

Poi, soprattutto in caso di cani, è bene fare mente locale sull'accaduto, dove e quando si è smarrito il pet potrebbe aiutare per localizzare le ricerche, in secondo luogo realizzate un centinaio di volantini in formato A4 con foto e descrizione del cane o gatto, e contatti, il volantino dovrebbe essere munito dei vostri contatti in tante linguette già tagliate, come quando si cerca di vendere o affittare, in modo che chi vi vuole contattare non debba strappare il volantino per farlo.

In contemporanea iniziate le ricerche, munitevi di torcia, perchè soprattutto in caso di animale di piccola taglia è possibile che, terrorizzato, si sia infilato negli angoli più bui, chiamatelo con voce calma e rassicurante, e portatevi una scorta di cibo, i morsi della fame potrebbero aiutarvi a riconquistarlo.

In caso di cane suggerisco inoltre di contattare il canile più vicino in modo da venire contattati nel caso lo catturino. Non offrite ricompense, spiacevoli incontri non tardano mai e persone che come voi amano gli animali per fortuna esistono e capiranno sicuramente il vostro dramma aiutandovi se possibile.

Via | Gattoamico
Foto | Windoweb

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: