Agrigento: Avvelena il cane e lo abbandona

Non c'è pace per i cani della nostra penisola. Tra maltrattamenti e abbandoni ogni giorno possiamo leggere di notizie da far venire i brividi. L'ultima, in ordine di tempo arriva da Sciacca, una cittadina in provincia di Agrigento. Un cane è stato trovato da due operatori della ASL mentre, in gravissime condizioni, giaceva accasciato sul bordo di una strada. Dai primi accertamenti sembra che l'animale sia stato avvelenato con del topicida e poi abbandonato al suo triste destino. Quando i veterinari l'hanno visitato il cane ha vomitato sangue a causa di un'estesa emorragia interna dovuta, oltre che al veleno, anche ad un investimento. Ora, dopo le cure adeguate, il cane sembra rispondere bene alla terapia ma non è ancora fuori pericolo. Purtroppo non si conosce l'identità dell'autore di questo sconsiderato gesto.

Via| Leggo

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: