Addio a Dylan, il cane con il carrellino

Addio a Dylan, il cane con il carrellino

Addio a Dylan, il cane con il carrellino è morto.

Dylan, il bellissimo labrador la cui storia aveva commosso il popolo del web, è morto. Il cucciolone aveva un tumore alle ossa delle zampe posteriori, a causa del quale non poteva camminare. Per questa ragione il suo padroncino lo portava ogni giorno in giro su un carrello artigianale di fortuna, finché l’imprenditore veneto Alessandro Ortolan non si è offerto di regalare un carrellino professionale al padrone dell’animale, in modo da permettere una corretta deambulazione al cagnolone.

Nei giorni scorsi si è svolta la consegna del carrellino, e Dylan aveva finalmente potuto provare il piacere di camminare. La sua gioia però è durata troppo poco, perché pochi giorni dopo Dylan è deceduto.

Probabilmente la troppa fatica (alla quale non era più abituato), o l’età (l’animale aveva infatti 13 anni), o anche la condizione clinica dell’animale avranno influito sul decesso. Ad annunciare la morte del piccolino è stato il figlio del suo padroncino:

Dylan, la fine di questa fiabesca storia l’hai voluta scrivere tu. A te il carrellino non serviva per darti una vita migliore per la tua vecchiaia ma solo per regalarti la tua ultima camminata qui con noi. Ti abbiamo amato e siamo stati amati da te incondizionatamente. Ci mancherai!!! Adesso vai e corri tra le praterie del paradiso… un giorno amico mio correremo di nuovo insieme.

via | Ansa

Foto da iStock

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog