Chris Evans invita ad adottare un cane per superare meglio l’isolamento

Chris Evans invita ad adottare un cane per superare meglio l’isolamento

L'Avengers Chris Evans lancia il suo appello: volete superare meglio l'isolamento? Allora adottate un cane.

Non sapete come passare questa quarantena? Dagli Stati Uniti arriva il consiglio di Capitan America: l’Avengers Chris Evans ha invitato tutti ad adottare un cane per superare meglio l’isolamento. Come milioni di americani, Chris Evans sta rispettando le norme restrittive di non uscire da casa se non in casi di emergenza per prevenire la diffusione del Coronavirus. Visto che le produzioni cinematografiche sono bloccate, Evans non può neanche andare sul set per lavorare. L’unica cosa che può fare è controllare le sceneggiature, ma è come essere in una continua attesa. E nonostante le videoconferenze, anche Chris Evans deve far passare il tempo chiuso a casa.

Chris Evans consiglia di adottare un cane

Anche tenendosi distratti con il lavoro da casa, con i film, le serie TV o i libri, è dura ignorare l’elefante che sta fuori della stanza di tutti noi. E’ innegabile che la Covid-19 abbia cambiato drasticamente la routine di vita delle persone, idem dicasi per le restrizioni. Ma come fare per sopportare tutto ciò?

Chris Evans, non ha dubbi: dopo aver affermato di non essere un esperto nel dare consigli del genere, l’attore spiega che lui adotterebbe un cane. Anzi: questo è proprio il momento ideale per adottare un cane. Durante questa intervista ha poi inquadrato Dodger, il suo cane meticcio fulbo e bianco che sonnecchiava vicino a lui. Da cinque anni questo meticcio convive con Evans. L’attore non ha dubbi: in questo periodo in cui tutti abbiamo bisogno di conforto e empatia, adottare un cane è la cosa migliore da fare.

Proprio su Twitter, poi, vediamo Chris Evans mentre coccola il suo cane Dodger. Ovviamente il consiglio è valido sempre fermo restando di pensarci bene prima di adottare un cane. Considerate che adesso siamo tutti a casa, ma fra un po’ molti di noi cominceranno ad uscire per tornare a lavorare. Avremo ancora tempo da dedicare al cane? E anche economicamente parlando, riusciremo a gestirlo visto che il blocco delle attività ha provocato un drastico calo nel portafoglio di molti italiani?

Via | USA Today

Foto | Profilo Twitter Chris Evans

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog