Quanto vive un coniglio?

Un coniglio può vivere tranquillamente 10 anni, oserei dire che può arrivare fino a 12, mentre sono rari i casi in cui va oltre, ma esistono eccezioni.

Ovviamente è necessaria una corretta gestione dal punto di vista dell'alimentazione e delle cure mediche. Ecco un brevissimo prontuario di che cura preventive fare, quali sono quelle obbligatorie e che alimentazione dare al vostro coniglio.

CURE: 2 vaccini obbligatori contro mixomatosi e mev. Ora esiste il vaccino annuale, tuttavia mi sento di raccomandare quello semestrale per un semplice motivo: in questo modo il vostro veterinario esperto in animali esotici potrà verificare orecchie e denti del piccolo, assicurandovi maggior tranquillità per quanto riguarda otiti ed eventuali punte dei dentini.

Il coniglietto va sterilizzato molto giovane, le femmine rischiano tumori( hanno un'incidenza elevatissima) mentre i maschi sono ingestibili: hanno pipì fortemente odorosa e sono "preda" degli ormoni. Infine il cia test: per verificare se il coniglio è positivo all'encefalitozoonosi, l'80% dei conigli è positivo. Esistono più cure che abbassano o mantengono bassi i valori. Un coniglietto è un impegno: non sottovalutate quindi la spesa economica che ne consegue.

ALIMENTAZIONE: mai fu più errata la dieta fatta da pane e carote: no, no e ancora no! Il coniglio è un erbivoro stretto, in natura non crescono gli alberi con il pane secco, va da sè che base della dieta del coniglio sono fieno e verdure.

Qualcuno ha un coniglietto? Come lo gestite?

  • shares
  • Mail