Animali domestici: in Italia aumentano i lussi per i nostri Pets

Animali domestici: in Italia aumentano i lussi per i nostri Pets

Il nostro Paese è sempre più Pet Friendly! Ecco cosa emerge da un rapporto della Assalco-Zoomark BolognaFiere.

L’Italia è un paese davvero Pet Friendly, e a confermarlo è un rapporto della Assalco-Zoomark BolognaFiere, che rivela che il nostro è il Paese che si è accaparrato il primato di Nazione europea con più animali domestici e con una maggiore attenzione nei confronti dei propri pets. Noi italiani tendiamo infatti a spendere cifre non indifferenti, non solo per la salute dei nostri Pets, ma anche per la loro bellezza, per una buona igiene, e per tenerli sempre in forma. Ma scopriamo cosa è emerso dall’indagine condotta sugli amici degli animali nel nostro Paese!

Dal rapporto è emerso che, fra gatti, cani, uccelli, piccoli mammiferi e rettili, in Italia sono presenti 50,3 pet ogni 100 abitanti. Un numero che rende il nostro il Paese con più animali, seguito da Francia (46,5), Polonia (41), Spagna (40,2), Germania (39,8) e Inghilterra (30,3).

E per quanto riguarda le spese? Noi italiani non risparmiamo per acquistare shampoo, spazzole, dentifrici, deodoranti, lucidanti per il pelo e salviettine. Il Beauty shopping per i pets di casa è salito del 15 % nell’ultimo anno, e ad aumentare sono stati anche le persone che si rivolgono ai tantissimi centri benessere e di toelettatura per animali, oltre alle Pensioni, che offrono servizi di ogni genere.

Che dire? A quanto pare noi italiani siamo davvero un popolo Pet Friendly!

 

via | Ansa

Foto da iStock

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog