Pegasus, cagnolina salvata dall'amore del suo umano

Nessuno voleva adottare Pegasus perché le sue aspettative di vita erano poche, ma il regista David Meinert l'ha coccolata con il suo amore e ora la cagnolina sprizza vita da tutti i peli!

Quando era cucciola, nessuno voleva adottare Pegasus perché malata: secondo chi l’assisteva sarebbe vissuta per pochissimo tempo e, nel caso in cui fosse riuscita a crescere, sarebbe diventata sorda e cieca. Ma a David Meinert, un regista di Città del Capo, non interessava: voleva dare una speranza di vita a Pegasus e, anche se fosse vissuta per poco tempo, desiderava che quel tempo fosse di qualità.

Così l’ha adottata e l’ha accudita con tanto amore e, visto che è un regista, ha pensato bene di filmare i progressi della cucciolotta: così, dopo averle insegnato a salire su un tapis roulant, ogni giorno l’ha filmata e ha poi montato il tutto in un video emozionante che testimonia quanto possa essere terapeutico l’amore. Scrive David alla fine del video:

Non so per quanto tempo ancora vivrà. Ma in questo momento è abbastanza grande.

Senza dubbio Pegasus è vissuta finora coccolata dall’amore: e questo è quello che conta.

Pegasus

  • shares
  • Mail