Sherlock, il beagle della KLM addetto agli oggetti smarriti

Sherlock è un bellissimo beagle che lavora con KLM per ritrovare i padroni degli oggetti smarriti in aereo.

Sherlock è un esemplare di beagle che è stato assunto qualche mese fa dalla KLM, la famosa compagnia aerea. Qual è il suo ruolo? Lui si occupa di riportare ai legittimi proprietari gli oggetti che vengono smarriti e dimenticati a bordo degli aerei.

Atterrati, hostess e steward controllano tutto l'abitacolo, per trovare eventuali oggetti dimenticati dai passeggeri. Quando trovano qualcosa, chiamano Sherlock, che è munito di una pettorina con tante tasche. Il beagle annusa l'oggetto e poi parte di corsa alla ricerca del suo proprietario, che con tutta probabilità è ancora all'interno dello scalo, per recuperare il proprio bagaglio da stiva.

Grazie al suo fiuto infallibile, Sherlock è il nuovo idolo del team "Lost and Found" di KLM: ovviamente non lavora da solo, ma insieme a un collega umano che può anche contare su altre informazioni utili (come numero del posto dove l'oggetto è stato trovato e numero di telefono...).

  • shares
  • Mail