Cavia che trema: cause e cosa fare

Avete una cavia che trema? Ecco le principali cause e cosa potete fare. Considerando che non sempre è patologico.

cavie giardino

Cavia che trema – Se siete proprietari di una cavia a volte potrebbe capitarvi di vederla tremare? Perché la cavia trema? Beh, come in altri casi simili le cause potrebbero essere diverse e non è detto che tutte siano patologiche. Quindi quando vedete una cavia che trema osservatela attentamente per vedere se ci sono altri sintomi da riferire al veterinario: è importante infatti riferire tutto il possibile su cosa stava facendo la cavia quando ha cominciato a tremare per valutare se si tratti di un problema patologico o meno.

Cavia che trema: cause

Dunque, il caso più semplice accade quando una cavia che sta apparentemente benissimo viene accarezzata e comincia a tremare. In questo caso potrebbe essere che trema dalla contentezza, a volte lo fanno. Però questo succede a patto che la cavia stia benissimo e questo vuol dire che mangia, produce regolarmente feci, non ha ferite evidenti, non vedete diarrea o scoli vulvari, non ha masse e via dicendo. La cavia può tremare dalla paura? Beh, di solito si immobilizza essendo una preda.

Tuttavia ipotizziamo di vedere una cavia che trema e di sapere che non mangia, fa diarrea, ha scolo vulvare, ha l’addome gonfio, ha ferite, ascessi, dermatiti, infezioni cutanee o altro: in questo caso appare evidente come il tremore non sia assolutamente normale o imputabile a una situazione emotiva piacevole o di paura, ma quanto piuttosto a un problema fisico realmente esistente.

In questo caso in teoria oltre al tremore nella cavia dovreste vedere altri sintomi associati, dipendenti dalla malattia di base che fra le altre cose sta provocando i tremori. Tutto questo fermo restando che la cavia sia tenuta in adeguate condizioni di temperatura e non me la stiate facendo congelare a meno venti gradi sul balcone.

Cavia che trema: cosa fare

Se avete una cavia che trema, controllate subito che non abbia altri sintomi. Se mangia e non ha sintomi di malattia e se trema ogni volta che la accarezzate, senza sottrarsi al contatto e emettendo anche dei versetti soddisfatti allora è probabile che lo faccia per la contentezza. Le piace insomma essere coccolata.

Controllate che la temperatura del locale dove è tenuta la cavia è adeguata. Se tutto a posto, ma se la cavia trema e ha altri sintomi di malattia (anoressia, diarrea, assenza di feci, scolo, dermatiti...) allora vuol dire che il tremore è patologico e che la cavia è malata. In questo caso dovreste portare la cavia da un veterinario esperto di esotici il prima possibile in modo che possa visitare la cavia, capire la causa della malattia e impostare una terapia corretta. Curando la malattia anche i tremori dovrebbero passare.

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | amagill

  • shares
  • Mail