Vescica e reni non sono la stessa cosa

Vescica e reni non sono la stessa cosa

Vescica e reni fanno entrambi parte dell'apparato urinario, ma sono organi diversi.

Vescica e reni – Come sempre l’idea per questo articolo mi è venuta a seguito di situazioni comuni nella pratica ambulatoriale e delle email arrivate sulla posta di Petsblog. Spesso capita che per i proprietari vescica e reni siano la stessa cosa, quindi di conseguenza anche le loro malattie relative per loro sono interscambiabili. Ma non è così: vescica e reni sono due organi distinti, parlare di una infiammazione della vescica non è la stessa cosa che parlare di un’insufficienza renale. Ecco perché allora oggi andremo a grandi linee a vedere le differenze fra vescica e reni (senza scendere nello specifico), in modo che quando descriverete il problema al vostro veterinario siate il più precisi possibile.

Andare infatti dal veterinario e dirgli che “Il gatto ha problemi renali” e per questo motivo mangia “L’Urinary” vuol dire non avere ben chiaro in mente di cosa soffre il gatto. Se infatti il gatto mangia l’Urinary, vuol dire che ha problemi alla vescica e alle basse vie urinarie, non primariamente ai reni. Tutto ciò può generare confusione e fraintendimenti col veterinario.

Vescica: che cos’è e a cosa serve

La vescica è un organo di tipo muscolare che si trova fra ureteri e uretra. Gli ureteri sono il condotto che porta l’urina dal rene alla vescica, l’uretra è il condotto che porta l’urina dalla vescica all’esterno. Scopo della vescica è quello di raccogliere l’urina prodotta dal rene: se non ci fosse, goccioleremmo continuamente urina in quanto questa è continuamente prodotta. Invece in questo modo l’urina si raccoglie nella vescica e periodicamente viene espulsa tramite controllo volontario.

Il processo di urinazione viene chiamato minzione. Quando noi o i nostri animali decidiamo di urinare perché sentiamo di avere la vescica piena, ecco che oltre al controllo volontario, parte un riflesso automatico: quando uriniamo, si contrae il muscolo detrusore della vescica e si rilassa lo sfintere esterno (controllo del sistema nervoso parasimpatico); quando dobbiamo trattenere l’urina, si rilassa il muscolo detrusore e si contrare lo sfintere esterno (controllo del sistema nervoso simpatico).

La malattia più comune della vescica è la cistite, l’infiammazione. Essa è correlata nei nostri pet allo sviluppo talvolta di sabbietta, calcoli o ispessimento della parete della vescica (da infiammazione cronica, polipi o tumori). In questi casi il veterinario vi prescrive mangimi adatti per le basse vie urinarie.

Rene: che cos’è e a cosa serve

I reni sono organi pari escretori: servono di base a produrre l’urina che verrà poi immagazzinata nella vescica, pronta per essere rilasciata all’esterno. Producendo urina, il rene filtra il sangue per eliminare i prodotti del metabolismo che non servono all’organismo e per riassorbire altre sostanze utili. I reni assicurano che ogni giorno il sangue sia depurato e che sia mantenuto l’equilibrio idroelettrolitico. Inoltre i reni producono anche l’ormone eritropoietina che stimola il midollo osseo produrre globuli rossi.

La malattia più comune dei reni è l’insufficienza renale: quando la maggior parte dei nefroni (l’unità funzionale del rene) non funziona, essendo il rene un organo non capace di rigenerare, ecco che si sviluppa un’insufficienza renale. In questo caso il veterinario vi prescrive mangimi adatti alle alte vie urinarie.

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto |

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog