Criceti: qualche novità sulla lettiera e sulla disposizione interna della gabbia

Oggi vediamo qualche novità sulle lettiere dei nostri criceti.

novita-lettiera-e-disposizione-gabbia.jpg

Recenti studi hanno portato delle interessanti novità per quanto riguarda la lettiera nella gabbia dei criceti e in più, chiaramente, una conseguente nuova disposizione dell'oggettistica all'interno della gabbia stessa. Onde evitare di perderci in minuzie, ve la faccio breve: in sostanza si sono fatte varie prove con la lettiera, disponendo diversi criceti in diverse gabbie. Sottolineo: le gabbie in questione sono molto grandi, non la classica e ridottissima misura minima richiesta di 60x40 cm, ma si sta parlando di ambienti di un metro o anche superiori.

Ebbene, mettendo ad un criceto pochi cm, ad un altro qualcuno in più e così via, si è naturalmente visto che il criceto "più tranquillo" e più a proprio agio nell'ambiente è quello con lo strato di lettiera più alto.

Ovviamente il criceto in natura scava, crea tunnel etc etc. Questa situazione è complessa da riprodurre in cattività soprattutto se abbiamo in casa delle minigabbie con un fondo molto basso , a meno che...

Quando facciamo la scelta di una gabbia, prendiamola GRANDE, con un fondo alto, oppure usiamo un bel box in plastica dura, efficace ed economico sotto questo punto di vista. Personalmente non ho mai avuto dei criceti molto scavatori, o così pensavo io. Recentemente ho apportato questa modifica alla lettiera: prima utilizzavo solo una lettiera in canapa e ne mettevo alcuni centimetri. Ora ho mescolato questa lettiera con una in cellulosa riciclata, aumentando ovviamente l'altezza stessa della lettiera. Ebbene, in pratica i miei criceti sono diventati degli scavatori provetti! Un solo piccolo appuntino: ovviamente non ogni singolo giorno, o distruggete il lavoro fatto dai vostri piccoli roditori, ma è necessario controllare che il vostro criceto non si porti le verdure in sotterranea. Soprattutto adesso che è caldo ed è estate rischiano di marcire e formare muffa.

In conseguenza all'innalzamento di lettiera e ai relativi tunnel, l'oggettistica in gabbia non regge più molto sulla "superficie" della lettiera stessa ma rischia di affondare ed essere sepolta di lettiera. A parte la ruota con piedistallo e a parte il beverino che solitamente è appeso, le ciotoline della pappa e la sabbia per la pulizia del manto necessitano dei cambiamenti. Ci sono delle piccole strutture montabili in ripiani facilmente trovabili anche in una qualsiasi ikea, oppure esistono casette con un vasto tetto piano su cui appoggiare le ciotole. Per quanto riguarda invece la sabbia, è molto bella l'idea di fare una vera e propria "piscina" acquistando un contenitori in vetro o legno in cui mettere diversi centimetri di sabbia, e magari una casetta o una ciotola o un bicchiere in ceramica in cui il criceto possa anche rifugiarsi.

E' importante tenersi aggiornati e verificare quali possono essere le migliorie da apportare per ogni piccolo animale, ovviamente criceto compreso. Personalmente ho potuto "toccare con mano" il fatto che da cricetini assai pigri, con il cambio e il mix di lettiere, i miei sono diventati grandi scavatori: significa che prima qualcosa non era del tutto a posto.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: