• Petsblog
  • Informazione
  • Coronavirus, in Inghilterra la Regina Elisabetta cede un palazzo ai suoi cavalli

Coronavirus, in Inghilterra la Regina Elisabetta cede un palazzo ai suoi cavalli

Coronavirus, in Inghilterra la Regina Elisabetta cede un palazzo ai suoi cavalli

La Regina Elisabetta avrebbe deciso di mettere al sicuro i suoi cavalli presso il palazzo di Hampton Court. Ecco per quale ragione.

In tempi di coronavirus, anche la Regina Elisabetta deve fare i conti con la quarantena che sta caratterizzando le giornate di tutti noi. La sovrana si trova infatti in isolamento nel castello di Windsor, ma prima di cominciare il suo periodo di quarantena, a quanto sembra, avrebbe voluto pensare anche ai suoi adorati animali, e in particolar modo ai suoi cavalli.

Secondo le fonti, sembra infatti che la Regina Elisabetta abbia disposto che i suoi amati animali venissero trasferiti dalla scuderia di Buckingham Palace a un posto per loro più sicuro, vale a dire il palazzo di Hampton Court, che si trova fuori Londra.

A quanto pare l’Hampton Court Palace (meglio noto semplicemente come “Hampton“) non sarebbe abitato dalla famiglia reale sin dal dal XVIII secolo. Questo luogo fu la residenza di Enrico VIII, e adesso ospita gli adorati cavalli della Regina, che potranno rimanere in questo luogo fino a quando non saranno richiesti per qualche evento speciale.

Per chi non lo sapesse, la Regina Elisabetta è una grande amante degli animali, ed in particolar modo, oltre che i suoi adorati cani naturalmente, ama soprattutto i suoi cavalli. La donna sarebbe tanto affezionata a questi splendidi quadrupedi, al punto da aver dato personalmente il nome a ciascuno di loro, in particolar modo ai suoi quattro prediletti, quelli che tirano le sue carrozze. Come se non bastasse, pare che la Regina si prenda cura di persona dei suoi amati cavalli.

via | VanityFair
Foto di Info > Selling of my photos to StockAgencies is not permitted da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog