Le buone regole di convivenza da rispettare con un criceto

Per convivere serenamente con un criceto è necessario rispettare alcune regole di base, vediamole insieme:

criceto-regole-di-convivenza.jpg

1- Dategli un alloggio adeguato, altrimenti non lamentatevi se il piccino "suona" con i dentini sulle sbarre tutta la notte e poi morde di gusto anche voi! Ve lo meritate: è prima di tutto necessario dare una gabbia grande dove il criceto possa sfogarsi, correre, avere giochi e svaghi a disposizione!

2- date cibo abbondante, utile a fare delle riserve, come è nella natura del criceto, e di buona qualità. Il mix di semi deve essere privo di elementi zuccherini e grassi, privo di sostanze coloranti artificiali. Le verdure ogni sera devono essere varie e abbondanti, soprattutto in estate.

3- non disponete la gabbia del criceto in esterna, mai su un balcone o terrazzo. L'animale che adottate è un membro della famiglia, perchè metterlo fuori? Idem in casa il luogo non deve essere sulle correnti, non al sole diretto e non vicino a fonti di rumore molto alto, nè vicino o sopra al frigo.

4- Il cricto è un animale solitario, non necessita compagnia se non la vostra. Se la sera non avete mai tempo di rapportarvi con lui, non prendetelo. Dico sempre che il criceto è un animaletto adatto anche ai lavoratori poichè di giorno dorme e la sera invece passeggia, gioca, corre in ruota, mangia etc etc. E' questo il momento in cui dovete avere un po' di tempo da dedicargli.

5- Il criceto necessita cure veterinarie. Se non siete disposti a spendere un soldo, non prendete nessun animale!

  • shares
  • Mail