Regole base perchè un criceto sia felice

Come capiamo se il nostro criceto è felice?

regole-criceto-felice.jpg

La serenità di un criceto passa da poche piccole regole indispensabili: considerando che un criceto non ha una palettina coi punteggi per trasmettervi il suo livello di serenità, sta a noi cogliere da tanti piccoli atteggiamenti e comportamenti se il nostro animale è felice.

Regola in assoluto numero uno perchè un criceto stia bene: che abbia una gabbia grande. No no e ancora no: vi sembra grande? Sicuramente non lo è abbastanza! Consideriamo sempre che un criceto percorre 5 km ogni notte: non vorrete mica rinchiuderlo in una gabbia di 50 cm o ancora peggio più piccina? Come dimensione minima ( per un criceto nano) si raccomandano ALMENO 60 cm ma è consigliabile più grande.

Regola numero 2: cibo di buona qualità sempre a disposizione per fare scorte, con una aggiunta di verdure serali miste da ritirare la mattina. Il mix deve essere di qualità, per intenderci non le schifezze "da banco" a pochi centesimi.

Regola numero tre: il criceto è un animale SOLITARIO: la compagnia gradita dal piccolo roditore è ESCLUSIVAMENTE la nostra. Non improvvisatevi allevatori casalinghi poichè la situazione sfugge di mano molto facilmente. Due criceti dello stesso sesso, invece, si ammazzano. Ricordo sempre di prendere qualsiasi animali CON RESPONSABILITA'.

  • shares
  • Mail