Gattari da legare: Pulizie, ripulizie

La casa di un gattaro ha una peculiarità: viene pulita più spesso di una casa senza gatti.

Gattari da legare: Pulizie, ripulizie

Il gattaro seriale, nell'immaginario collettivo, ha una casa piena di peli e scatolette vuote, e rasenta l'emergenza sanitaria. Non dico che non esistano casi di animal hoarding, ma, in base all'esperienza che ho di casa mia e di quella di altri gattari, siamo maniaci ossessivo-compulsivi.

Le nostre casa vengono pulite più e più volte al giorno (perché spesso i risultati delle pulizie vengono vanificati dopo mezz'ora). Ogni mattina il gattaro pulisce lettiere, spazzola divani e cuscini, lava via improntine e spazza eventuali cocci di inanimate prede notturne.

Una volta ho partecipato a una discussione su Facebook causata dalla scoperta che esistono spazzole adesive a rullo non usa e getta. Altre volte ho sostenuto lunghi dibattiti sull'utilità dei panni per la polvere monouso in presenza di persone allergiche al pelo. Diciamocelo: a parte qualche desperate housewife, chi si mette a parlare di pulizie domestiche su Facebook? Un mese fa, cercando online un aspirapolvere portatile, ho immediatamente trovato il commento che cercavo, in cima alla lista e stravotato: "Non va bene per aspirare peli dei gatti dai tessuti". Siamo desperate cat ladies.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail