Dopo cani e gatti, sono i conigli gli animali più abbandonati

I teneri e morbidi batuffoli di pelo non possono dormire sonni tranquilli: sono loro i terzi animali domestici più "scaricati" dai padroni.

Se cani e gatti sono gli animali più abbandonati, soprattutto nella stagione estiva, anche i coniglietti non se la passano altrettanto bene. Come sottolineato dall'associazione "La voce dei conigli", che opera nel Polesine, sono tanti i Fido e i gattini abbandonati, ma sono tanti anche i teneri coniglietti che vengono "scaricati" senza pietà dai loro padroni.

Il coniglio, secondo quanto rivelato dall'associazione, è il terzo animale da compagnia abbandonato dopo cane e gatto:

Quando inizia ad essere estate in molti vengono abbandonati. Non si tratta di quelle specie che si allevano per la carne, ma di razze di pregio come gli Ariete o i Testa di leone. Sono chiaramente bestiole da compagnia e non da allevamento. Non tutti sanno che sono animali che non possono vivere in gabbia. Tanti se ne rendono conto dopo, quando si trovano la casa rosicchiata, e così li abbandonano.

Per fortuna nel territorio e anche in tutta Italia operano volontari che cercano di ridare loro vita e dignità!

Via | Il Gazzettino

  • shares
  • Mail