Animali che vivono meglio soli e animali che vivono meglio in coppia

Animali che vivono meglio soli e animali che vivono meglio in coppia

Ci sono animali single e animali che stanno meglio in coppia.

Parliamo naturalmente di roditori e lagomorfi: vediamo una rapida carrellata riguardante il loro stile di vita e se vivono meglio soli o a coppie e…che tipo di coppie!

CONIGLI: il coniglio vive meglio in coppia. Tale coppia è formata da maschio più femmina ENTRAMBI sterilizzati. Raramente, molto molto raramente, convivono due femmine o due maschi se tenuti insieme fin da cuccioli: questo non fa comunque statistica rispetto alla coppia salda e comprovata di maschio+femmina.

CRICETI: il criceto è un animale solitario. Quando vedete dei gruppetti nelle teche dei negozi o sono ancora dei cuccioli o comunque è giorno, sono meno attivi, e non vedete il pestaggio in diretta. Avete capito bene si mordono fino all’uccisione del rivale di territorio.

GERBILLI: evitiamo le coppie maschio+femmina ma teniamo i gerbilli in coppia formata da maschio+maschio o femmina+ femmina.

TOPINI: le femmine di mus musculus possono vivere a gruppetti con una piccina che diventa “la capa”. I maschietti, al contrario, sono spesso dei solitari. Due maschietti cuccioli cresciuti insieme è possibile convivano ma non è da prendere come esempio per la formazione di una eventuale coppia.

CAVIE: le cavie vivono a coppie o gruppetti. I gruppetti possono essere formati da due o più femmine, o più femmine e un maschio CASTRATO. I maschi invece difficilmente convivono, anche se castrati, anche se vi sono delle eccezioni. Le femmine invece convivono serenamente a coppie o, appunto, a gruppi.

CINCILLA’: anche in questo caso, meglio avere una coppia. La coppia è formata da maschio+maschio oppure femmina+ femmina oppure femmina + maschio castrato. Se desiderate evitare un’operazione delicata ad un cincillà e avete un maschio, è sufficiente affiancare un altro cucciolo maschio.

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog