Le tre caratteristiche più evidenti dei conigli

Quali sono le tre caratteristiche fondamentali dei conigli?

tre-carateristiche-da-sapere-sui-conigli.jpg

Avere un coniglio ( o meglio ancora una coppia di conigli, maschio e femmina entrambi sterilizzati) porta all'umano addetto parecchio benessere. L'umano in questione, infatti, non solo sarà uno schiavo vitalizio per il piccolo e capriccioso quadrupede, ma ne riceverà enormi benefici, spesso senza rendersene conto.

Il coniglio mette di buon umore: la mattina svegliarsi è dura ma, quando mettete la mano per terra per tastare se il coniglio si è sgranocchiato le vostre ciabatte e, invece di trovarle, sentite delle unghiette sul parquet e poi dei baffini sulla mano, direi che la giornata, che si presentava come insostenibile, riceve una notevole svolta positiva. Se poi il coniglietto attacca a darvi anche i bacini, si può davvero dire che il mattino ha l'oro in bocca.

Il coniglio non è un animale facile, non vi ama sempre e comunque ma va conquistato. Il suo essere preda lo lascia sempre con un fondo di diffidenza nei vostri confronti ma, quando ne avrete conquistato la fiducia, lì sarà una enorme soddisfazione!

Il coniglio ci capisce: comprende se siamo tristi, felici, se abbiamo dei pensieri o dei turbamenti. Affondare la faccia nel folto pelo del nostro coniglietto aiuta a rilassarsi, aiuta a pensare con più serenità e ci fa capire che il mondo non è così brutto.

  • shares
  • Mail