Dacci una zampa Onlus, il progetto per i cani randagi di Reggio Calabria

Dacci una zampa Onlus, associazione animalista di Reggio Calabria, lancia un appello per creare un’oasi a misura di cane. Ecco di cosa si tratta e come contribuire alla raccolta fondi!

Dacci una zampa Onlus, associazione animalista che si trova Reggio Calabria, ha da poco lanciato un appello molto importante. Spinti dall’amore verso gli animali, e dalla voglia di fronteggiare in maniera seria e con "umanità" un fenomeno grave come quello del randagismo, i membri dell’associazione hanno infatti pensato di realizzare un ambizioso progetto, la costruzione di un’oasi canina, un luogo in cui gli animali già affidati alla Onlus, e gli altri cani randagi della zona, possano vivere e giocare in tutta tranquillità e sicurezza, in attesa che il sogno di essere adottati da una famiglia amorevole possa realizzarsi.

E’ questa la proposta lanciata dai membri di Dacci una zampa Onlus, una proposta che, per poter essere realizzata, ha però bisogno della collaborazione di tutti noi.

Abbiamo finalmente ottenuto dalla Provincia di Reggio Calabria l'assegnazione di un terreno, un’area di 8 mila metri quadrati di terreno di proprietà provinciale, localizzato nella zona di Gallina

fanno sapere i membri dell’associazione, che adesso hanno bisogno di raccogliere donazioni sufficienti per rendere questa “discarica abusiva” un luogo perfetto per poter accudire i cani, salvarli dal crudele destino che li attende in strada, e aiutarli a vivere una vita tranquilla, in attesa che arrivi in momento dell’adozione.

Per far ciò, è stata quindi inaugurata una campagna di crowdfunding su Replacefund.com, dove potrete trovare tutti i dettagli in merito alla struttura, al progetto ed agli obiettivi che questa associazione (punto di riferimento non solo per i cittadini, ma anche per le istituzioni locali) si pone.

Vi consiglio caldamente di visitare il sito della raccolta fondi e – se potete farlo – contribuire anche solo con una piccola donazione. I vostri amici a quattro zampe ve ne saranno grati…!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail