Dove comprare le medicine per gli animali?

Dove si comprano le medicine per animali? Parrebbe una domanda scontata, ma non è così.

farmacia

Medicine per animali – Una delle domande più frequenti che viene fatta ai veterinari dopo la prescrizione di medicine per cani, gatti, conigli, furetti, cavie e via dicendo è questa "Ma dove le trovo queste medicine?". Beh, ovviamente in farmacia, ma la risposta non è così scontata come si potrebbe pensare. Credo che molti proprietari pensino che le medicine veterinarie vengano vendute in apposite farmacie veterinarie, ma non è così: le medicine per gli animali vengono vendute nelle farmacie normali. Ma con qualche precisazione.

Dove comprare le medicine per il cane?

Al posto di cane potete metterci qualsiasi specie animale, a voi la scelta, era solo per fare un esempio. Normalmente quando il veterinario vi prescrive un farmaco e vi fa una ricetta vi dice di solito dove potete trovare questo farmaco. Se stiamo parlando di farmaco vero e proprio allora ci sono due opzioni:


  1. lo trovate in farmacia
  2. lo vende il veterinario (ma solo quei veterinari che hanno optato per la cessione diretta del farmaco)

Se stiamo parlando di antiparassitari (ma non tutti, alcuni li vendono esclusivamente in farmacia, pensiamo allo Stronghold per esempio), di integratori o di mangimi complementari, allora, questi vengono venduti anche nei negozi per animali. Alcune tipologie di antiparassitari e vermifughi, poi, vengono venduti anche nelle Parafarmacie, ivi incluse quelle annesse ad alcuni supermercati.

Ci sarebbe poi anche il canale via internet, ma francamente non mi fido dei farmaci venduti online, per cui è una pratica che sconsiglio. Se può essere valido per i mangimi (ma solo comprando da store seri e affidabili), per i farmaci direi che è meglio affidarsi alla farmacia di fiducia.

Cosa serve per comprare le medicine per il cane?

Semplice: serve la ricetta del veterinario. In questo modo avrete a disposizione il dosaggio giusto e le giuste indicazioni per la somministrazione. La cessione del farmaco veterinario da parte delle farmacie dovrebbe in linea teorica avvenire solamente dopo presentazione della ricetta veterinaria. In questo modo eviterete di comprare farmaci inutili, potenzialmente dannosi e avrete a disposizione i dosaggi giusti, non adattati a spanne.

Troppo spesso arrivano in ambulatorio cani o gatti a cui sono stati dati farmaci consigliati non da veterinari, con dosaggi a dir poco esagerati e con molecole che in quel particolare caso non solo non servivano a nulla, ma anche dannose. Quindi non solo ti trovi a dover curare la patologia originaria, ma anche i danni provocati dalla somministrazione di farmaci fai-da-te.

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | manfrys

  • shares
  • Mail