Quanto costa il Passaporto e il passaggio di proprietà del cane?

Rispondiamo a delle domande molto frequenti: quanto costa il Passaporto del cane? E quanto costa il passaggio di proprietà?

cane in viaggio

Costo Passaporto e passaggio di proprietà del cane – Spesso sulla email di Petsblog arrivano domande del tipo: "Quanto costa il Passaporto del cane?" e "Quanto costa il passaggio di proprietà del cane?". Ecco la risposta a entrambe le domande sarebbe questa: "Non lo so, dovete chiedere ai Servizi Veterinari dell’Asl". Il fatto non è che uno non vuole dirvelo, ma semplicemente che sono pratiche che fanno i veterinari dell’Asl, non il veterinario libero professionista che lavora in ambulatorio o clinica, per cui ponete la domanda al veterinario sbagliato. In aggiunta e tanto per complicarci la vita, non esiste un tariffario unico nazionale, quindi ogni Asl applica il suo prezzo seguendo la sua interpretazione della legge e la normativa regionale in vigore.

Quanto costa il Passaporto del cane?

Ricordo che all’inizio quando era uscito il Passaporto per il cane il prezzo per farselo rilasciare dai Servizi Veterinari dell’Asl (dopo aver fatto la vaccinazione antirabbica dal proprio veterinario, vaccinazione il cui costo è ovviamente a parte rispetto al Passaporto, sempre meglio specificare questa cosa) era proprio solo il costo del materiale, se non erro era sugli 8 euro dalle mie parti, forse 7.50.

Oggi le cose sono un po’ cambiate: ogni Asl applica il suo tariffario, quindi leggendo in giro ho letto di prezzi variabili dai 10 euro fino ad arrivare ai 50 euro. Tutto dipende dalla Regione in cui vi trovate, se siete fortunati siete fra quelli che pagano 10-12.50 euro, se siete sfortunati siete fra quelli che pagano 40-50 euro.

I veterinari liberi professionisti non ci possono fare niente. Quindi quando volete andare a lamentarvi del prezzo, fatelo con i colleghi dell’Asl perché noi liberi professionisti non c'entriamo nulla in questo caso.

Quanto costa il passaggio di proprietà del cane?

Anche qui ricordo che all’inizio era gratuito, adesso le cose sono un po’ diverse. Pure in questo caso ciascuna Asl applica un suo prezzo, diciamo che nella maggior parte dei casi ho trovato un prezzo intorno ai 10 euro, che va a coprire le spese del materiale e il tempo perso per compilare tutte le scatoffie burocratiche relative. Però anche qui dovete chiedere ai Servizi Veterinari della vostra Asl di residenza, ciascuna applica il prezzo che ritiene più opportuno.

La dottoressa veterinaria Manuela risponderà volentieri ai vostri commenti o alle domande che vorrete farle direttamente per email o sulla pagina Facebook di Petsblog. Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | frazzledjen

  • shares
  • Mail