Gattari da legare: Lo stato civile dei gattari

I gatti della colonia non ammettono ritardi.

Gattari da legare: Lo stato civile dei gattari

Durante il giorno, soprattutto nella bella stagione, potreste trovarvi a passare davanti casa di mia madre e vedere solo un gatto all'interno, dietro una finestra. Se però ripassate verso le 19, il cortile sarebbe invaso da figurine a 4 zampe.

Se, malauguratamente, mia madre dovesse fare tardi per portare la cena, trovereste quelle stesse figurine attaccate alle zanzariere a un metro d'altezza, lanciando grida strazianti. Sì, perché i gatti non ammettono ritardi. Ogni mia telefonata con mamma si conclude con un suo "Ho fatto tardi. Sono tutti qua fuori. Devo andare".

Sì, perché se il gattaro non va alla colonia, la colonia va dal gattaro. E se il ritardo è importante, la colonia ti si fionda in casa appena apri la porta, coi gatti di casa che saltano sui mobili con la testa penzoloni, a godersi lo spettacolo.

Perché non importa cosa tu abbia da fare: la cena va servita a orari precisi, primavera, estate, autunno e inverno. In salute e in malattia, nella buona e nella cattiva sorte. Siamo sposate con una dozzina di gatti.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail