9 cibi che il vostro gatto non dovrebbe mai mangiare

Quali sono gli alimenti che i vostri gatti non devono assolutamente mangiare? Ecco una lista di cibi da tenere sempre alla larga dai vostri Pets.

Dal momento che sembrano sempre così schizzinosi, potremmo pensare che i nostri gatti sappiano bene cosa devono e cosa non devono mangiare. In realtà però, non è affatto così. Ecco quindi una lista di cibi che non dovrebbero rientrare nella dieta del vostro gatto.

  • Cipolle, aglio, erba cipollina: in quantità significative, possono provocare anemia e disturbi gastrointestinali
  • Latte e latticini: possono provocare disturbi digestivi e diarrea
  • Alcol: anche una quantità minima potrebbe portare alla morte dell’animale
  • Uva e uvetta: possono provocare insufficienza renale
  • Caffeina: in quantità sufficienti, potrebbe risultare fatale per il gatto. Ciò vale anche per alimenti come cacao, cioccolato, coca cola e bevande stimolanti come la Red Bull
  • Cioccolata: la teobromina al suo interno potrebbe portare alla morte dell’animale
  • Gomme e caramelle: lo xilitolo presente al loro interno può portare a gravi conseguenze, compresa l’insufficienza epatica
  • Uova crude: oltre al rischio di intossicazione alimentare a causa dei batteri, l’avidina contenuta nelle uova può comportare problemi nell’assorbimento della vitamina B
  • Fegato: in quantità eccessive, può essere tossico per il gatto

Se il vostro gatto ha mangiato un alimento “non ammesso”, portatelo immediatamente dal veterinario, per evitare “il peggio”.

via | WebMd

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail