Cosa fare se il cane ha paura del temporale

Il vostro cane ha paura dei temporali? Ecco alcuni consigli utili per aiutarlo.

Durante un temporale, alcuni cani possono apparire tristi e spaventati, altri possono farsi prendere dal panico, e guaire continuamente, ed altri ancora possono essere tanto terrorizzati da distruggere addirittura degli oggetti in casa. Può essere davvero triste guardare il nostro amico a quattro zampe in preda alla paura della pioggia, e senza dubbio la prima cosa che ci verrà in mente di fare sarà … consolarlo. Ebbene, a quanto pare non è esattamente la mossa più giusta. Ci sono ben altre cose che potremmo fare per far stare bene il nostro cane durante un temporale, e per fare in modo che non abbia paura dei tuoni e del rumore della pioggia.

Ma quali sono esattamente queste cose?

In primo luogo, come abbiamo accennato, non dobbiamo consolare il cane, perchè questo semplice gesto contribuirà solo a renderlo ancor più spaventato. Durante tutto l’anno, insegnate al cane a rimanere calmo vicino a voi, e ricompensatelo lodandolo con un piccolo snack quando lo farà. In tal modo, durante il temporane gli verrà più spontaneo stare vicino a voi mantenendo la calma. Potrete inoltre provare a distrarre il cane, offrendogli il suo giocattolo preferito, giocando con lui, dandogli qualche premio e così via.

Preparate un posto “sicuro” per il vostro cane. Che si tratti di una scatola aperta, una cantina dove il cane non può sentire o vedere cosa succede fuori, una stanza con della musica, o anche il bagno … sarà il vostro cane a scegliere il posto che reputerà più sicuro. Assicuratevi però che il piccolo possa entrare e uscire liberamente dal posto prescelto, perché sentirsi incastrato lo renderebbe ancor più ansioso e spaventato.

In inverno potreste inoltre provare a desensibilizzare l’animale ai rumori della tempesta. Per farlo, basterà utilizzare una registrazione con i suoni del temporale. Inizialmente i suoni dovranno essere riprodotti con un volume basso, che aumenterà poi pian piano con il passare dei mesi. Durante la “fase di ascolto”, date un gioco al vostro cane, in modo che possa distrarsi. Se notate che il piccolo mostra segni di ansia, abbassate il volume o interrompete la riproduzione. L'obiettivo sarà quello di fare in modo che il cane si abitui al rumore dei tuoni e della pioggia, e che possa associarlo a cose positive (come il gioco appunto).

Infine, chiedete sempre un consiglio al vostro veterinario, che potrà certamente darvi ulteriori indicazioni per placare la reazione del vostro cane durante il temporale.

via | WebMD

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail