Perché il gatto si lava e lecca sempre il pelo? I risultati di una ricerca

Una recente ricerca ha cercato di spiegare perché i gatti siano così ossessionati dalla pulizia, ecco i risultati.

Gatto si lecca e lava - I ricercatori del Georgia Institute of Technology hanno dato una risposta all'annosa domanda sul perché i gatti si leccano e lavano in continuazione: lo farebbero perché la loro superficie corporea è molto più ampia di quella che vediamo. Come? Semplice: i peli aumentano la superficie totale del corpo e dunque anche quella lavabile. La suddetta ricerca ha preso in esame 27 mammiferi e insetti per cercare di capire meglio le abitudini di toelettatura. Dallo studio è emerso per esempio che una piccola ape è coperta in realtà da 3 milioni di peli, il che vuol dire avere una superficie totale uguale alle dimensioni di una fetta di pane.

Il gatto si lecca sempre perché...


gatto lecca

... perché la sua superficie corporea è più ampia di quanto immaginiamo e perché su di essa si incastra ogni genere di sporcizia. In realtà lo scopo dello studio non era solamente finalizzato a scoprire le abitudini di toelettatura di questi animali: le informazioni così ricavate possono essere sfruttate per scoprire nuovi metodi per mantenere droni e mezzi affini liberi da polline, polvere e sostanze inquinanti.

La vera superficie degli animali è almeno cento volte più grande della superficie della loro pelle e questo per via di tutti i peli che hanno. Questo vuol dire che per mantenersi puliti hanno dovuto ideare delle tattiche di pulizia il più efficaci possibili per tenere lontano lo sporco. E' un dato di fatto che peli e capelli trattengano lo sporco, la polvere e il polline e gli animali hanno un sacco di peli che aumentano la loro vera superficie corporea.

Più un animale è peloso e più grande è la sua superficie totale. Pensate che una testa umana ha circa 100.000 capelli, mentre una farfalla ha qualcosa come 10 miliardi di peli. Seguendo questo ragionamento, la vera superficie di un'ape è quella di una fetta di pane, un Cincillà equivale a un SUV, una lontra a un campo da hockey e un gatto a un tavolo da ping pong.

Come dicevamo, ogni specie animale ha le sue strategie per mantenersi pulita: il gatto si lecca ossessivamente, il cane si scuote vigorosamente l'acqua di dosso, i moscerini della frutta sfruttano i peli sulla testa per catapultare via la polvere a velocità incredibile.

Via | DailyMail

Foto | tommyhj

  • shares
  • Mail