Roma, mamma anatra con i cuccioli sul Lungotevere vuoto causa Coronavirus

Roma, mamma anatra con i cuccioli sul Lungotevere vuoto causa Coronavirus

Sul Lungotevere a Roma, svuotato per l'emergenza Coronavirus, mamma anatra va a passeggio tranquillamente con i suoi cuccioli.

La natura si riprende gli spazi che prima erano occupati dagli esseri umani, costretti oggi a casa e all’isolamento sociale a causa dell’emergenza Coronavirus. Dopo l’anatra entrata in una farmacia a Firenze, ecco che oggi da Roma ci arriva il video di una famiglia di pennuti che tranquillamente passeggia sul Lungotevere di Roma vuoto. Mamma anatra e i suoi cuccioli non si sono mai sentiti più sicuri di così.

La famiglia di anatroccoli cammina indisturbata sul Lungotevere Aventino a Roma, vicino ai Fori Imperiali. La capitale è praticamente deserta, perché la gente ha capito che per affrontare l’emergenza Coronavirus non bisogna uscire. E gli animali approfittano di questa situazione per poter tornare a girare liberamente, senza il pericolo delle automobili che potrebbero investirli o di persone che possano disturbare la loro passeggiata.

In tutta Italia e in tutto il mondo si stanno verificando scene analoghe, con gli animali e la natura pronti a riappropriarsi di quello che l’essere umano ha occupato per lungo tempo. Ecco che mamma anatra parte con i suoi cuccioli alla scoperta di una nuova Roma, una città eterna che si è svuotata, dove regnano il silenzio e la pace, per la gioia di tutti questi animali.

Un video su Facebook, che è già diventato virale, mostra questa scenetta che, se non fossimo in piena emergenza per un’epidemia che purtroppo sta uccidendo e facendo ammalare troppe persone, in Italia e nel mondo, sarebbe proprio da film Disney. E che ci dimostra che il mondo va avanti anche senza gli esseri umani, sempre pronti a prendersi tutto senza dare nulla in cambio. Che ci possa servire da lezione per il futuro?

Foto Facebook

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog