• Petsblog
  • Novità
  • La commovente storia di Vincent, il gatto che è tornato a camminare con le protesi

La commovente storia di Vincent, il gatto che è tornato a camminare con le protesi

La commovente storia di Vincent, il gatto che è tornato a camminare con le protesi

Grazie alle protesi, Vincent può muoversi, giocare, spostarsi come tutti gli altri gatti: è tornato a vivere!

Vincent è un gatto di tre anni che fino a pochissimo tempo fa non poteva camminare come tutti gli altri felini: non si sa se sia nato senza le zampe posteriori o se sia la conseguenza di un incidente, ma la sua precedente proprietaria decise di lasciarlo al rifugio Story County Animal Shelter in Nevada, perché il marito non voleva prendersi cura di lui.

Qui ha incontrato Cindy Jones, una 57enne che viveva già con quattro bambini, quattro cani e altri tre gatti, ma che ha deciso di adottarlo. Il gatto non poteva muoversi da solo, così la figlia 20enne ebbe un’idea: portarlo all’Iowa State University dove studia veterinaria. Qui, la dottoressa Mary Sarah Bergh gli ha ridato la vita, con delle protesi al titanio create da un modello in 3D. Dopo due operazioni, Vincent è tornato a camminare da solo:

[quote layout=”big”]Possiamo fare molte cose per aiutare gli animali che hanno delle disabilità come lui. Le persone non devono partire dal presupposto che non c’è speranza di salvarli.[/quote]

Queste le parole della dottoressa, che poi aggiunge:

[quote layout=”big”]E’ la prima volta che facciamo un intervento del genere. E ci sono poche persone al mondo che in passato l’hanno fatto.[/quote]

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog