Come proteggere il cane quando nevica

Come proteggere la salute del nostro cane, quando fuori c’è la neve? Ecco alcuni consigli utili per voi!

Neve cane

Come proteggere il cane quando nevica - Fuori nevica, ed il vostro cane ha bisogno di fare la sua passeggiata quotidiana? Per coloro che vivono in un luogo dove, durante l'inverno, nevica spesso, portare il cane a passeggio richiede qualche piccola attenzione in più. Nonostante il cane abbia la pelliccia infatti, è molto probabile che abbia comunque bisogno di un cappottino adatto, per proteggersi dal freddo.

Diverse razze di cani riescono a tollerare la neve, ma il grado di tolleranza non è uguale per tutti. Se non siete sicuri che la razza del vostro cane sia effettivamente in grado di affrontare e sopportare la neve, andate sul sicuro, e mettetegli un cappottino adatto. Prima di uscire, rendete inoltre più facile il passaggio per voi e il vostro cane, dando una pulita al vialetto, in modo che il cucciolo non rischi di scivolare sul ghiaccio.

E' molto importante che non usiate il sale però, poichè questo potrebbe danneggiare le zampe del cane, causando lesioni e irritazioni anche molto gravi, che provocheranno disagio e dolore al vostro amico a quattro zampe. Per proteggere le zampe dal sale, è inoltre possibile usare anche degli stivaletti creati appositamente per i cani.

Oltre ai piccoli accorgimenti “tecnici”, durante la stagione invernale sarà importante fare in modo che il cane beva adeguate quantità di acqua, e che non mangi la neve, che potrebbe nascondere rifiuti e batteri nocivi per la salute del cucciolo. Infine, quando avrete terminato la passeggiata e sarete tornati a casa, dovrete asciugare il cane con una tovaglia, in modo da eliminare residui di neve dal pelo e dalle zampe.

via | Dogtime.com
Foto | Flickr di John Talbot

  • shares
  • Mail