Gattari da legare: E il tempo scorre

Gli anni passano, inesorabili.

Gattari da legare: E il tempo scorre

Ho capito che il tempo passa da alcuni inequivocabili segnali. Innanzitutto, il presepe fatto da mia madre viene quotidianamente smantellato solo dalla nipotina e non più dai gatti. Anzi, i gatti non sembrano interessati nemmeno all'albero, quest'anno. In secondo luogo, non bisogna scapicollarsi nel mettere a posto la spesa per il cenone: ci sono stati anni in cui partiva l'assalto alla diligenza. I sacchetti non vedevano nemmeno il tavolo che già erano fatti a brandelli da orde di gatti impiccioni e affamati.

Infine, sintomo decisivo, la gatta più piccola non deve essere più tanto piccola se, piuttosto che correre su e giù per le scale per evitare mia figlia, ha deciso di mantenere saldamente la posizione.

Il tempo passa. Chi cresce, chi invecchia. E chi, come me, non riesce più a mangiare tutto il fritto che le passa sotto il naso. Un buon brindisi col bicarbonato a tutti, buona fine e buon principio!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail